GIOVANI E SINODO

Un caloroso bentrovato a tutti voi, carissimi confratelli presbiteri!

Vi scrivo per ricordare che martedì prossimo, 28 maggio, tutti i presbiteri diocesani e religiosi siamo invitati a radunarci presso i locali della parrocchia Preziosissimo Sangue di N.S.G.C. in Ragusa, per accogliere e dialogare con un ospite speciale: S. Em.za il Cardinale Lorenzo Baldisseri, Segretario generale del Sinodo dei Vescovi, che nell’ottobre scorso ha curato in prima persona il Sinodo sul tema “I giovani, la Fede e il discernimento vocazionale”.

Ci diamo appuntamento per le ore 9:45. Per quanto è possibile, chiedo a tutti la puntualità, anche per evitare di disturbare mentre è in corso la relazione.

 

Il Cardinale ci proporrà il delicato argomento del rinnovamento della Pastorale giovanile, alla luce della sua esperienza al Sinodo e dell’Esortazione post-sinodale Christus vivit, che tutti di recente abbiamo ricevuto.

Seguirà il dibattito alla luce delle nostre domande. A tal proposito, mi preme evidenziare l’importanza delle domande da porre al relatore, non soltanto in seguito alla sua relazione, bensì auspicando un’attenta previa lettura dell’Esortazione post-sinodale Christus vivit sulla quale, in qualche modo, Egli si soffermerà. Le nostre, dunque, potrebbero essere anche domande pensate prima.

 

Un ultima cosa: vi invio, in allegato, il file della locandina già in distribuzione a cura dell’Ufficio diocesano di Pastorale giovanile, sull’incontro diocesano del Cardinale con i giovani che, com’è noto, sarà la stessa sera di martedì 28 maggio a Ragusa. Vi prego di condividerla sui social e di darne ampia diffusione. Facciamo in modo che la presenza nella nostra Diocesi di un testimone così illustre del Sinodo sui giovani, dia motivazioni profonde, entusiasmo e spinta a una pastorale giovanile che merita tantissimo di essere ripensata.

 

Vi saluto tutti con sincerità. A martedì prossimo!

Sac. Giuseppe Di Corrado

Delegato per la Formazione permanente del clero – Diocesi di Ragusa