UNDER SOUND AL TEATRO DON BOSCO

UNDER  SOUND   AL TEATRO DON BOSCO

Venerdì 12 Aprile, al Teatro Don Bosco, un gruppo di giovani uniti da una grande passione per la musica, hanno dato un forte segnale contro ogni forma di diversità. Per questi ragazzi suonare non è solo fare musica, ma è vivere, sentire e provare emozioni. Da tutto questo è nata l’idea di creare un momento di festa, di condivisione, riscaldato  dal suono degli strumenti, intitolando l’esibizione musicale “UNDER SOUND”. Sotto il suono delle note, tutti i giovani si sono trovati protetti e uniti, indipendentemente dal colore della pelle e dal luogo da cui si proviene. Ne è prova il fatto che ad esibirsi sono stati anche dei giovani immigrati che con grande amore hanno preso parte a questa iniziativa. Oltre al caloroso e numeroso pubblico sono stati presenti anche le istituzioni nelle persone del viceprefetto di Ragusa Dott.ssa  Rosanna Mallemi e la vice sindaco del comune di Ragusa dott.ssa Giovanna Licitra, che insieme al direttore dell’Istituto Salesiano ibleo Don Edoardo Cutuli, nei loro saluti, hanno avuto parole di apprezzamento per la lodevole iniziativa. Crow Dale, The Marvs, e la Band del Centro Polifunzionale di Napoleone Colajanni sono i tre i gruppi che per oltre un’ora si sono avvicendati sul palco del teatro salesiano.